Je suis Charlie

Non voglio vivere in un mondo dove non si può ridere, dove non si può scrivere, dove non c'è libertà.
Mai.

Commenti

Post popolari in questo blog

La scuola è finita

Il Profeta

Mal di testa