Un libro con consigli per la carriera

Non mi piacciono i libri di self-help schietti. Non mi piace leggere libri che mi propongano strategie vincenti. Li trovo inutili, e il web è pieno di consigli, se avete bisogno di cose simili non vi resta che guardare qui, qui e qui e farvene un'idea. Secondo me sono letture pericolose, ok che volere è potere, ma se non si è pronti si può incappare nel fallimento più che nel successo.

Cosmopolitan in questo articolo suggerisce 100 libri da leggere per fare carriera. Permettetemi di rifletterci su e prendere in considerazioneun paio titoli:

Non sono quel tipo di ragazza, Lena Dunham (Sperling & Kupfer) Questo libro mi è stato caldamente consigliato più volte e prima o poi lo leggerò, a patto di trovarlo, perchè non l'ho mai visto in libreria.

Lezioni americane, di Italo Calvino Può essere una buona idea, visto che ho letto molto di Calvino ultimamente.

Gli altri 98 non hanno attirato la mia attenzione, lo ammetto. E infondo mi bastano questi due spunti, anche se vi confesso che leggerò probabilmente Calvino.

Oppure potreste leggere biografie di persone eccezionali, ora vanno molto, anche per i bambini, farsi ispirare dai grandi del passato è un bene.

Commenti

Post popolari in questo blog

la quinta elementare

12 anni

Il bozzo sul limitare del bosco