Ma le stelle quante sono, Giulia Carcasi

Il brutto degli ebook è che dimenti pressochè immediatamente da dove vengono e perchè li hai scaricati. Nonostante cerchi da anni di tracciare una storia di ogni file su quaderni, pezzi di carta, supporti di ogni tipo, perdo memoria della storia di ognuno di essi.
Non so perchè sono arrivata a questo libro.
Se fosse stato un libro di carta avrei letto solo la Parte di Alice e sarebbe stato un libro da 100 stelline. Bellissimo. Un libro dalla prosa innovativa, Alice racconta il suo male di vivere alla piccola sorella Camilla con la piena consapevolezza che troppo presto dimenticherà i suoi 18 anni e tutti i suoi dolori, ma che in questo momento tutto quello che vive la lacera e sa anche che ci passerà anche la piccola Camilla e come accade adesso ad Alice nessuno si occuperà di lei. Una prosa travolgente e disperata. Bellissima. Rovinata decisamente dalla seconda parte del libro, quella vista con gli occhi di lui, un Carlo Rossi qualsiasi.

Commenti

Post popolari in questo blog

La leggenda del Santo bevitore

La piccola bottega dei ricordi, Annelise Corbrion

Allerta Rossa